• Home
  • Giochi e arredi in plastica riciclata
 

Giochi e arredi in plastica riciclata >

PLATICA RICICLATA - PLASMIX STRONGPLAST

PLASMIX STRONGPLAST è uno dei risultati dell'attività di selezione e riciclaggio delle raccolte differenziate multi materiale, provenienti dalle aziende di servizi che svolgono tale attività.
Il risultato sono profilati in PLASTICA RICICLATA PLASMIX STRONGPLAST

Colorazione e sezione dei profili :
La sezione pu essere circolare, rettangolare, quadrata.
I profili si lavorano come il legno.
I campi di applicazione della lavorazione di tali profili sono ampi, ovvero tutte quelle applicazioniper esterno in cui oggi viene impiegato il legno, questo grazie alle particolari caratteristiche chimico fisiche che lo rendono resistente ( per propria natura ) agli agenti atmosferici ed agli ambienti aggressivi.
Il profilo del materiale, strutturato, ove occorra, con armature in acciaio zincato, per Strutturato si intende che l'armatura viene co-estrusa e quindi a essere corpo unico con la plastica per garantire la massima durata e l'inattaccabilità da parte degli agenti atmosferici.
La colorazione del materiale è realizzata durante l'operazione di estrusione, in modo che i profilati risultino colorati omogeneamente anche all'interno.
Dato che la pigmentazione in fase di estrusione viene realizzata con una miscela di cui il colore base è il grigio, si possono ottenere colori e tonalità vincolate al grigio di partenza, ma comunque colori molto caldi quali ilverde, il marrone, l'azzurro, il giallo, perfettamente integrati con l'Ambiente circostante, perchè suoi stessi colori.

Con essi si produce:
- Arredi per esterni destinati alle pubbliche amministrazioni ed ai privati (panchine, fioriere, recinzioni, gazebo, etc.) .
- Isole ecologiche per la raccolta differenziata.
- Parchi gioco per bambini.

Il materiale vede la presenza del 95% di plastiche eterogenee provenienti dalle raccolte differenziate dei rifiuti solidi urbani.
Esso è un materiale riciclato al 100%.
Il materiale è costituito da plastiche derivate da contenitori quali sacchetti, piatti e bicchieri usa e getta, retine per frutta, vasetti deglii yogurt etc..
I profilati in PLASMIX STRONGPLAST vengono realizzati con un processo industriale che prevede la selezione, il lavaggio, la triturazione la densificazione ed infine l'estrusione con macchine speciali.
Il materiale garantisce una durata illimitata con assenza di manutenzione, fatto salvo il controllo periodico per atti vandalici e/o manomissioni.
Sia il materiale che i particolari costruttivi hanno la massima solidità e sicurezza.
PLASMIX STRONGPLAST è una delle poche sostanze inattaccabile persino da sostanze chimiche corrosive.
La totale assenza di manutenzione, la costanza di colore nel tempo, la sua ottima resistenza alla chiodatura, sono caratteristiche irrinunciabili del manufatto costruito in PLASMIX STRONGPLAST.

Caratteristiche chimico fisiche:
Avendo il materiale in PLASMIX STRONGPLAST un tasso di assorbimento dell'acqua inferiore al 0.1% e un peso specifico intorno all'1% esso galleggia in acqua e continuerà a galleggiare per un tempo illimitato, mentre il legno, avendo un tasso di assorbimento maggiore (intorno al 29%) è destinato ad affondare nel tempo.
Il grado di deterioramento ai raggi ultravioletti per PLASMIX STRONGPLAST è praticamente insignificante, soddisfa i requisiti per 1000 ore di Xenotest.
PLASMIX STRONGPLAST essendo sensibile alle variazioni termiche oltre i 50°C, può essere considerata anche un ottimo isolante termico, inoltre grazie al suo potere insonorizzante non risuona sotto l'effetto della pioggia o della grandine.
Infine, non contiene sostanze nocive e offre un notevole contributo alla tutela dell'ambiente perchè riciclabile al 100%.
E' inattaccabile dalle muffe e dai batteri ed è resistente all'urto.

CARATTERISTICHE TECNICHE :

 

CARATTERISTICHE MECCANICHE STANDARD UNITA' VALORE
Indice di fusione : MVI 230/2.16 DIN 53735 cm3/10 min 1,3
Tensione di snervamento IN 53455 N / mm2 14,2
Resistenza pensionale alla rottura DIN 53455 N/ mm2 11,8
Allungamento al punto rottura DIN 53455 % 20,7
Modulo di Elasticità (pensionale) DIN 53457 N/ mm2 933
Modulo di elasticità (flessionale) DIN 53457 N/ mm2 811
Stabilità della forma di riscaldamento      
  DIN 53461 °C 50,6
  DIN 53461 °C 68,7
Resistenza all'urto      
  -23 °C ISO 179/1eA 7,3 KJ/m2
  0 ISO 179/1eA 4,9 KJ/m2
  +30 °C ISO 179/1eA 3,7 KJ/m2
Durezza Rockwell ASTM D 785   3,7

Prove di rilascio hanno dimostrato che il valore di migrazione è conforme alle disposizioni prescritte dall'art. 5 titolo 1 del D.M. 21/03/73 e succ. mod.
Legislazione in merito alla produzione di prodotti derivanti da raccolta differenziata
Estratto dal :
Decreto Legislativo 5 febbraio 1997, n. 22 "Attuazione delle direttive 91/156/CEE sui rifiuti, 91/689/CEE sui rifiuti pericolosi e 94/62/CE sugli imballaggi e sui rifiuti di imballaggio".
Gazzetta Ufficiale N. 180 del 05 Agosto 2003 MINISTERO DELL'AMBIENTE E DELLA TUTELA DEL TERRITORIO DECRETO 8 maggio 2003, n 203.

145 Prodotti