EurocomItalia s.r.l.   Via sicilia s.n.c. ( strada perazzo ) 04010  Sezze Stazione (LT) +39 0773.800033 info@eurocomitalia.it 344.3848117

Tecnologie emergenti OLED

Gli OLED sono dispositivi elettro-luminescenti organici, cioè generano luce quando sono attraversati da corrente elettrica ed i materiali attivi sono molecole basate sul carbonio. Sono i dispositivi optoelettronici organici più studiati e dei quali esistono applicazioni commerciali per l’illuminazione e nei display.



Essi sono costituiti dalla sovrapposizione di strati sottilissimi di materiali organici, frapposti tra due elettrodi, che servono a portare nel dispositivo la corrente necessaria ad accenderlo, e di cui almeno uno deve essere trasparente per poter far uscire la luce generata. Escludendo il supporto su cui vengono preparati – che può essere di vetro o plastica, ma anche metallico o di silicio – lo spessore di un dispositivo è inferiore a 0.5 micron, cioè meno di un centesimo dello spessore di un capello.



La caratteristica peculiare degli OLED è quella di poter essere realizzati con una struttura che si estende su due dimensioni, e con le forme che si desiderano .



Per ottenere luce di colori diversi è necessario utilizzare materiali emissivi diversi, decisione che viene presa già in fase di progettazione del singolo dispositivo; in più, disponendo insieme più dispositivi, ciascuno con una differente emissione, è possibile modularne l’intensità reciproca per generare molti colori.